Think about it

/Think about it

Il futuro del lavoro in Giappone ci riguarda

I leader giapponesi sono da tempo alla ricerca delle modalità per incrementare la produttività attraverso l’automazione per guidare l’economia verso la crescita. Questi interventi sono diventati prioritari visti i bassissimi tassi di natalità e l’aspettativa di vita delle persone in costante aumento. Le persone in età lavorativa, compresa tra 15 e 64 anni, rappresentano il 59,7% della popolazione totale.  Nonostante gli sforzi per integrare più donne, pensionati e lavoratori stranieri lo shock demografico minaccia seriamente di bloccare la crescita del PIL per il prossimo decennio. La chiave di volta per la crescita e la sostenibilità economica non può passare solamente […]

Il futuro del lavoro in Giappone ci riguarda2020-07-14T17:09:32+00:00

Segni della nuova organizzazione del lavoro

Nel 1973 Jack Nilles, insieme ad altri studiosi, pubblicò un saggio in cui affermava che il problema del traffico poteva essere risolto attraverso un’organizzazione del lavoro diversa da quella dell’epoca. Non esistevano i personal computer, la rete sì ma per altri scopi e il World Wide Web sarebbe arrivato solo nel 1990.

La proposta di Nilles, che in estrema sintesi suggeriva di costruire uffici satellite nelle periferie della città, una rete di fattorini e di computer avrebbe garantito la comunicazione tra le varie sedi, veniva alla ribalta in seguito al fortissimo aumento del prezzo del carburante causato dall’embargo deciso dall’Opec […]

Segni della nuova organizzazione del lavoro2020-07-14T17:02:28+00:00

Tourism Design Thinking

Il turismo rappresenta il 13% del Pil ed è uno dei settori maggiormente colpiti dalla crisi del Covid. Dall’ultimo monitoraggio Enit, emerge che un 47,5% degli italiani partirà, rimarrà in Italia e probabilmente prenderà in considerazione come periodo vacanziero anche il mese di ottobre. Sarà un’estate di smartworking da alternare a periodi di brevi vacanze. Così come per il retail, costretto a utilizzare metodologie e strumenti di customer flow management, anche nel turismo, la distanza tra la fine delle vacanze e l’inizio si allungherà per occupare per brevi periodi in case vacanze e abitazioni private.

Il post Covid-19 fase 1 potrebbe […]

Tourism Design Thinking2020-07-02T14:22:38+00:00

Southworking

Anni fa, con i miei clienti e con alcuni professionisti e intellettuali amici iniziai a parlare di delocalizzazione intellettuale come opportunità per poter fare del sud Italia un’area di lavoratori della conoscenza felici. Le aziende e le istituzioni avrebbero potuto pagare meno questi professionisti perché oggettivamente nel Sud Italia vivere costa meno.

Le tecnologie per poterlo fare già esistevano prima del Covid 19. Avremmo tamponato la perdita del capitale umano e magari si sarebbe innescato un circolo virtuoso con il ritorno di chi prima si era trasferito a Milano. Insomma praticamente nessuno mi diede retta. Ora si parla di southworking. Che dire, sono […]

Southworking2020-07-02T11:10:43+00:00

La grande occasione per riqualificare le persone e muoversi verso i settori più promettenti

Milioni di persone che stanno beneficiando dei programmi di protezione del lavoro rischiano di perdere il posto quando i sussidi scadranno, estendere la protezione dei posti di lavoro non farà che rimandare il problema. La crisi post Covid-19 dovrebbe trasformarsi nel momento perfetto per progettare il cambiamento radicale. Rintuzzare con lo scalpello cercando di mantenere la situazione stabile, genererà una sconfitta epocale.

Ci sono tre ordini di problemi e tre grandi aree di opportunità.

La prima è quella dell’atavica mancanza di offerta in grado di soddisfare la domanda di lavoro: il lavoro c’è ma non ci sono per le persone in grado di […]

La grande occasione per riqualificare le persone e muoversi verso i settori più promettenti2020-07-01T16:10:06+00:00

La trasformazione digitale (e il Covid 19) sta cambiando la relazione tra clienti e fornitori

Dalle startup alle imprese più strutturate, dalle nuove urgenze alle necessità emergenti dovute alla pandemia in corso, la prima domanda da porsi di fronte a ogni innovazione è ‘perché?’, non ‘come?’. Ne hanno parlato imprenditori ed esperti in un evento – digitale – con Lazio Innova e Regione Lazio.

Immersi in un mondo che ormai è phygital, ossia che combina processi fisici e online, è sempre più evidente che i clienti desiderano sfruttare entrambe le modalità in maniera integrata e sapiente. “Le persone vogliono usare interfacce digitali per una serie di attività, incluso l’informarsi su un prodotto e il completare l’ordine, ha spiegato Maurizio Carmignani, […]

La trasformazione digitale (e il Covid 19) sta cambiando la relazione tra clienti e fornitori2020-06-24T17:44:50+00:00

Il nuovo paradigma del rapporto tra banca e cliente impresa

La Banca Centrale Europea (BCE) ha pubblicato il 10 giugno us un rapporto sugli standard di sottoscrizione del credito delle banche che evidenzia alcuni punti deboli nel modo in cui le banche hanno concesso e valutato i nuovi prestiti negli ultimi anni. In tempi di crisi economica o di stress come l’attuale crisi causata dal coronavirus (COVID-19), standard di prestito adeguati e prezzi basati sul rischio diventano ancora più importanti man mano che le perdite si concretizzano.

Il rapporto contiene i risultati di un progetto avviato nel maggio […]

Il nuovo paradigma del rapporto tra banca e cliente impresa2020-06-24T17:22:34+00:00

Every Change is an Opportunity

Il mondo non sarà più lo stesso.

Cosa significa in termini di bisogni e quali nuove esigenze si creeranno?
Quali settori si riconfigureranno maggiormente?
Quali settori genereranno maggiori opportunità?

Martedì 5 maggio Maurizio Carmignani intervistato da Antonello Sacchetti giornalista di Lazio Innova ha provato a rispondere a questi interrogativi.

Every Change is an Opportunity2020-05-10T11:42:51+00:00

Trends & Pictures from the Next Normal

Il mondo non sarà più lo stesso.

Cosa significa in termini di bisogni e quali nuove esigenze si creeranno?
Quali settori si riconfigureranno maggiormente?
Quali settori genereranno maggiori opportunità?

Trends & Pictures from the Next Normal2020-05-10T11:27:27+00:00

Il nostro futuro. Riflessioni sulla nuova normalità.

Per molte aziende, soprattutto in settori ciclici o stagionali, la sopravvivenza a breve termine è l’unico elemento dell’agenda quotidiana.

Il Covid-19 è un evento che ha scarnificato gli elementi sui quali la maggior parte delle organizzazioni stava disegnando il proprio futuro forte delle esperienze acquisite negli ultimi anni. Affrontare la crisi, per le singole imprese, significa rivedere il proprio modello di business, riuscire a trovare le risorse per gestire la perdita dei ricavi dovuta alla fase di chiusura, disegnare il proprio futuro organizzandosi anche per reperire le risorse finanziarie collegate agli investimenti.

Possiamo conoscere cosa succederà? No, purtroppo no. Possiamo immaginarlo? Certamente […]

Il nostro futuro. Riflessioni sulla nuova normalità.2020-04-17T11:48:14+00:00